Comunicato stampa XXIV giornata della memoria e dell’impegno in ricordo di tutte le vittime innocenti della mafia

Padova è stata scelta come piazza principale per la XXIV giornata della memoria e dell’impegno in ricordo di tutte le vittime innocenti della mafia. Una gigantesca manifestazione che ha visto scendere in piazza milioni di persone nelle città italiane, da Palermo ad Aosta, promossa da Libera e Avviso Pubblico.

Il corteo patavino è partito dal piazzale Boschetti per giungere in Prato della Valle, i cinquantamila partecipanti hanno attraversato il centro della città con striscioni e cartelli per commemorare le vittime innocenti delle mafie e sostenere le famiglie delle vittime. Guidati da: don Luigi Ciotti, il sindaco Sergio Giordani, il vescovo Claudio Cipolla, il procuratore antimafia Federico Cafiero De Raho e il segretario della Cgil Maurizio Landini.

Il programma della giornata è stato arricchito da ben otto seminari tra cui uno dedicato al ruolo dello sport nell’educazione e l’integrazione dal titolo Non restiamo in panchina: educazione e integrazione la vera partita dello sport.

Luigi Ciotti ha esordito con ”c'è gente che ha deciso di metterci la faccia e far capire da che parte sta. In questo momento nel nostro paese dobbiamo alzare la voce, mentre tanti scelgono un prudente silenzio” e i rappresentanti del comitato ACSI Veneto e dei Comitati Provinciali di tutta la regione, c’erano e sono vicini a tutte le famiglie delle vittime per lottare contro le mafie.

http://www.libera.it/

» Torna alla Home

Info ACSI PADOVA

Indirizzo Sede
Galleria Ognissanti 26, 35129 Padova (PD)

Orari di apertura
Dal lunedì al venerdi dalle 10 alle 18. Chiuso il mercoledì

Telefono
049.7801907 tre linee (mattina dalle 10.00 alle 12.00 - pomeriggio dalle 15.00 alle 17.00. Dal lunedì al venerdì. Chiuso il mercoledì)

WhatsApp
340.3708143

Fax
049.7927413 (Attivo 24h/24h)